• it
  • en

Commenti

Sei stato un mio paziente?
Racconta la tua esperienza lasciando un commento compilando il modulo qui sotto.

Christian Capuano Commenti Como

184 commenti

  1. Giuseppe ha detto:

    Giuseppe, 37 anni soffrivo di lombosciatalgia e problemi alla schiena da 10 anni.
    Dopo ennesimo disturbo insopportabile il mio medico di base mi ha consigliato visita con Dott. Capuano.
    Iniziato a fine anno 2020 con visita e ciclo di punture di ozonoterapia c/o lo Studio del Dott. Capuano ho cominciato ad aver qualche beneficio ma purtroppo il dolore alla gamba ha continuato a ripresentarsi. Il Dott. Capuano ha così deciso di mettermi in lista d’attesa per intervento chirurgico.
    Ero scettico per operazione ma dopo aver conosciuto il Dott. Capuano mi sono sentito rassicurato e “in ottime mani”.
    Operato di discectomia L5-S1 + Artrodesi per una discolistesi con scivolamento vertebrale + stenosi del canale vertebrale al 05/07/2021 presso la Casa di Cura di Bra (CN), dove ho avuto un’assistenza impeccabile, il giorno dopo ero subito in piedi (senza busto e senza altri supporti).
    Sicuramente la convalescenza non sarà breve ma già a distanza di una decina di giorni vedo dei significativi miglioramenti.
    Un ringraziamento particolare al Dott. Capuano e alla sua equipe (anche a Dott. Carnini che collabora con Dott. Capuano) perchè oltre ad essere estremamente professionali dimostrano di aver a cuore il paziente e non lo fanno sentire un numero come invece succede spesso in altre strutture.

  2. Valentina Vergani ha detto:

    P.S.
    Volevo aggiungere anche questo sulla storia del mio intervento:
    la settimana della mia degenza a Villa Berica il Dottor Christian è stato presente fin dalla sera del mio ricovero alla mattina della mia dimissione e ogni giorno veniva anche più volte a controllare e confortare (non che fossimo afflitti, ma vederlo era come e meglio che avere vicino un proprio familiare). Per lui sono stati sicuramente giorni molto impegnativi, ma io, anche grazie a questo fatto, mi sono sentita coccolata e sempre al sicuro!

    Valentina

  3. Valentina Vergani ha detto:

    Parliamo di un opposto.

    Avete presente il Dr. Strange della Marvel? Se no, ve lo descrivo io.
    Neurochirurgo eccezionale, risolve i casi più estremi con noncuranza, ma vuole solo quelli interessanti per lui, per una sfida con il proprio Ego, respingendo molti che avrebbero bisogno del suo aiuto. Poi la vita lo obbligherà a un cammino per sviluppare la grandezza spirituale che gli manca.

    Il Dott. Christian Capuano ha in comune con Strange solo la prima caratteristica, il cammino l’ha già fatto. O meglio ha intrapreso e conduce la sua professione in modo da aiutare in modo sostanziale il numero più ampio possibile di persone.
    Nel suo studio, ogni paziente viene accolto con attenzione e rispetto della condizione di sofferenza che ha alle spalle, e trova, oltre a perspicace sapienza e sincera chiarezza, anche sempre un gesto di conforto e di vicinanza che è un balsamo per chi spesso si sente incapacitato, improduttivo, insignificante, in una parola, solo col proprio problema, senza saper che fare.
    Persone di tutti i tipi, semplici o complicate, anziani, lavoratori, anche persone non precisamente abbienti, ma piene di domande da fare, come me, non solo trovano accesso alle migliori possibilità di cura, ma trovano ascolto specifico ed efficace, e vengono considerati. Sempre. Anche quando il Dottore è stanco per le ore passate tra complesse operazioni e lunghi spostamenti.
    Nella mia esperienza, mi sono sentita accolta da tutto il team dello Studio, con stili diversi, ma sempre con valore, cura e competenza, che da parte mia ho cercato di recepire con impegno e disponibilità a cambiare i miei atteggiamenti consolidati: questo è difficile, ma aiuta molto il recupero, e non avevo intenzione di perdere quella che ho percepito da subito come la mia buona occasione di stare finalmente meglio.

    Avevo diversi disturbi dolorosi acuti (sacro-ileite principalmente) legati a una discopatia (L5-S1) già trattata in molti modi, tutti sbagliati o in ogni caso inefficaci. Dopo aver comunque beneficiato sotto molti aspetti (compreso liberarmi di una tormentosa dermatite probabilmente favorita dal prolungato disagio) della cura di ozono per infiltrazioni (o erano iniezioni? Non ho mai sentito male) e per via sistemica, sono stata operata il 14/06 (per far capire il mio caso, erniectomia-artrodesi spinosa) presso la Casa di Cura Villa Berica di Vicenza, dove posso dire di aver trovato la medesima atmosfera attenta e accogliente.

    Ora sono in vacanza, convalescente, ma sto tornando alla mia vita, e sto meglio nel corpo e nello spirito.
    Un GRAZIE a tutti.

    Valentina Vergani

Lascia un Commento

I dati personali da lei forniti, verranno utilizzati nei limiti e per il perseguimento delle finalità relative al presente modulo, nel rispetto dei principi stabiliti dalla Privacy Policy